Ponti di Primavera 2017

In vista dell’approssimarsi delle festività pasquali, con l’atteso incremento del numero dei veicoli sulle grandi arterie nazionali, anche di transito verso altri Paesi, Viabilità Italia è attiva per il monitoraggio del traffico e l’adozione delle misure per la risoluzione di eventuali gravi criticità nella circolazione.

Sulla pagina di Viabilità Italia è disponibile, per orientare chi si metterà in viaggio, il calendario di aprile e maggio con le fasce orarie di divieto di circolazione per i mezzi pesanti (con massa superiore alle 7,5t), nonché le indicazioni per potersi informare circa le condizioni di traffico del proprio itinerario – via radio, via APP, via telefono - prima di intraprendere il viaggio e tenersi aggiornato dopo la partenza.

L’ANAS S.p.A. e le Società autostradali hanno chiuso tutti i cantieri stradali in questo periodo di ferie, lasciando attivi solo quelli inamovibili, opportunamente elencati nella colonna a lato. Ciascuna ha pubblicato sul proprio sito web le previsioni dettagliate di traffico nelle diverse giornate e orari del ponte pasquale (a lato, una sintesi delle informazioni di maggiore importanza).

Polizia Stradale e Arma dei Carabinieri hanno potenziato la vigilanza lungo le arterie autostradali e gli itinerari verso i luoghi di villeggiatura. In relazione all’incremento di traffico viaggiatori in treno, Trenitalia ha attivo il piano di maggiore offerta di movimento e di assistenza ai viaggiatori, mentre la Polizia Ferroviaria ha disposto un incremento di controlli nelle maggiori stazioni del Paese, secondo il piano pubblicato a lato.

15/04/2017


Parole chiave: